Competenza sempre più in basso: 70%

Dal 12 luglio 2018, l’Adda sub-lacuale ‘ordina’ di diminuire le derivazioni irrigue al 70%: il lago cala vistosamente e non si prevedono piogge.

Non si prevedono piogge, ma ben si vedono i 213 milioni di metri cubi fermati, a cominciare dai primi giorni di maggio, nei bacini idroelettrici alpini della Valtellina.

213 milioni di metri cubi che corrispondono, in termini di Regolazione del lago di Como, a 144 centimetri! … pari a più di un secondo invaso, un intero mese di piena Irrigazione, se non di più sapientemente condotta!

Superior stabat lupus … ” per dirla con Fedro, ma purtroppo questo tipo di “lupus”, così dannoso per le irrigazioni e per la stessa grande pianura, non si vedrà mai tra le specie … cacciabili, bensì tra le intoccabili!

Eppure, nel secondo dopoguerra, erano come miti agnelli coloro che proposero di realizzare i grandi bacini idroelettrici di Frera, Alpe Gera, Campo Moro, Cancano 1° e 2°, Publino, Pirola, Palù, Spluga, Truzzo … miti agnelli si presentarono a capo chino ai Concessionari Irrigui della grande pianura, già ‘vecchi di secoli’, per elemosinare quell’assenso senza il quale i loro progetti sarebbero rimasti vani sogni!

E l’assenso fu dato, ad una sola condizione, poi tradotta nei Disciplinari di Concessione: “[Il Concessionario Idroelettrico alpini] è tenuto a provvedere a termini dell'art. 45 T.U. 11.12.1933 n. 1775 nei riguardi delle utenze sottese ([i.e.: gli Irrigui di pianura], adottando altresì le provvidenze necessarie affinché, in dipendenza della propria derivazione, non manchi l'acqua per gli usi irrigui precostituiti".

“… non manchi l’acqua …”: più chiaro di così!!

Eppure l’acqua manca, ogni anno sempre di più, e non pare più esistere chi sia capace di far rispettare le regole: di che altro ci si può lamentare in questa Lombardia, per non dire in questa Italia?

Così è, se vi pare, ma, se non vi pare, fa lo stesso! Così è.

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.