PTUA 2016: pubblicati gli atti

Sono da oggi disponibili tutti gli atti sino ad oggi mancanti del PTUA_2016, compressore la D.G.R. del 31 luglio scorso che lo approva.

Qui sono infatti oggi comparsi: il Parere motivato VAS sulle osservazioni, che reca la data del 30.06.2017, e la DGR di adozione, del 12.07, sino ad oggi non presenti. Regione Lombardia ha dunque evitato che, per due mesi, il Parere motivato fosse disponibile, essendo il documento più rilevante per chi ha avanzato Osservazioni a questa prima revisione del PTUA, lasciando un’ombra di dubbio sulla correttezza della proceduta VAS, che dovrebbe essere ispirata alla massima partecipazione. Sarà ora finalmente soddisfatta la nostra curiosità di leggere come sarà presentata la Conferenza conclusiva sulle Osservazioni presentate, tenutasi il 22 febbraio, quando la scadenza per presentarle era fissata al successivo 25 febbraio, addirittura, proprio durante la Conferenza stessa, procrastinata al 10 marzo! Ci si attendeva una seconda Conferenza, veramente conclusiva, che mai è arrivata! Altra singolarità di un procedimento della cui fondamentale importanza è inutile scrivere e che per nulla si può conciliare con il “fare le cose in fretta”: come abbiamo avuto modo di sottolineare nella precedente new del primo agosto scorso, la Regione è riuscita ad approvare il PTUA_2016 con ben due mesi di anticipo rispetto ai suoi stessi programmi (caso veramente eccezionale, per una P. A.!), ma ora ne conosciamo uno dei principali motivi, se non l’unico: la DGR che ha adottato il PTUA_2016 è stata approvata il 12 luglio 2017 e poi inviata all’Autorità di Bacino del fiume Po, di Parma, perché esprimesse l’obbligatorio parere che, già due giorni dopo, il 14 luglio (data sempre … fatidica?) è arrivato, ovviamente favorevole, alla Regione stessa: meno di 48 ore per esaminare il Piano di Tutela delle Acque della Regione Lombardia, che varrà per i prossimi dieci anni? … più che un record, pare proprio una presa in giro! Analizzeremo tutti i documenti, come sempre, offriremo il nostro contributo, rammaricandoci del poco tempo disponibile per un’eventuale – se necessaria – azione ‘in altra sede’ (la pubblicazione sul BURL della DGR – dunque quella ‘legale’ – sappiamo essere prevista per il prossimo 4 settembre). A tutti: buona lettura!

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.