DMV: ogni tanto se ne parla!

A Montanaso Lombardo, nella mattinata del prossimo 28 ottobre, ci sarà anche il nostro Direttore a parlare di Deflusso Minimo Vitale (DMV).

Un argomento strategico, nella gestione delle acque, ma che è oggetto di scarsissima attenzione, nonostante stia producendo studi ed analisi sui fiumi lombardi di tali volume ed intensità ed importanza mai visti, tanto da renderli i corsi d'acqua più studiati d'Italia! Si parla poco di DMV: in otto anni, da quando cioè fu codificato, contiamo soltanto due convegni specifici: uno promosso dal Consorzio dell'Oglio, nel 2012, ed uno da noi, a Rivolta d'Adda nel 2013. Un argomento tanto importante quanto negletto? Anche questo incontro a Montanaso non è incentrato sul DMV; se ne parlerà soltanto marginalmente, pur incombendo sullo sfondo in ogni intervento. Già, perchè il Deflusso Minimo Vitale definisce la minima quantità di acqua che deve essere sempre presente nei corsi d'acqua pubblici, perchè devono restare vivi, perchè non devono rinseccare. Al tempo della Roma antica, quando l'importanza di un corso d'acqua era data dalla sua navigabilità, Ulpiano così raccomandava: "Si flumen navigabile sit, non oportere praetorem concedere ductionem ex eo fieri quae flumen minus navigabile efficiat ne derivationibus flumen minus navigabile excarescant". Un precetto vecchio di almeno duemila anni, ma del quale oggi si parla poco, nonostante sia importantissimo! ... nonostante sia urgentissimo! ... nonostante sia imposto da una legge del ... 1994!! Si parla poco di DMV ed ancor meno si parla - in questa Lombardia - della sua origine, il regionale Programma di Tutela e Uso dell'Acqua (PTUA: infelicissimo acronimo!). Un Programma salutato, ben otto anni fa (!), da roboanti annunci e convegni e proclami, ed ora in fase di rinnovazione nel più assoluto silenzio, quasi fosse poco o nulla, eppure dichiarato, come deve essere, il  principale strumento per la tutela dell'acqua, matrice della Vita! A pochi mesi dall' 'EXPO_2015_NUTRIRE IL PIANETA', il modo in cui in Lombardia si programma e gestisce l'uso dell'acqua meriterebbe ben altre attenzione e rilevanza!

Clic qui per il programma del Convegno.

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.