Regione Lombardia – PSR 2014-2020. Osservazioni entro il 13 settembre

C’è tempo sino al 13 settembre prossimo per presentare osservazioni alla proposta del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Regione Lombardia.

Tra i settori in cui questo nuovo PSR vuole dedicare particolare attenzione ( = soldi) troviamo (finalmente) il capitolo, chiamato Focus 5.a), “Uso più efficiente delle risorse idriche [in agricoltura] … -  Aumentare l’efficienza del sistema irriguo lombardo”. Ovviamente, per ‘sistema irriguo lombardo’, la misura prevista (Operazione 4.4.b) si rivolge, nell’ambito sovraaziandale, soltanto ai Consorzi di bonifica, che, come scriviamo spesso, sono gli attuali unici  riferimenti per la Regione Lombardia, pur rappresentando poco più di un terzo del ‘sistema irriguo lombardo’! Ma se la gran parte del “sistema irriguo lombardo” non coglie ogni occasione per far sentire la propria voce, inutile poi lamentarsi d’essere ignorati, ovvero neppure conosciuti! Ecco dunque una buona occasione, che sfruttiamo e che proponiamo a tutti, rendendo scaricabli le nostre osservazioni, in formato .doc (Microsoft WordTM) con ampia licenza di farne l’uso che si crede, anche il più banale “copia/incolla/firma/spedisci”...
 Forse nulla sortirà, in questo PSR, ma già sarebbe un fatto positivo che la Regione Lombardia potesse trarre almeno la corretta percezione di quale importanza abbia ciò che oggi è per essa il “lato oscuro del sistema irriguo lombardo”, sul quale si fonda gran parte della più eccellente agricoltura d’Italia.

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.