Assemblea di Bilancio preventivo 2014

Un aumento dell’uno per cento è certamente espressione di buona gestione;

in tale termine l’Assemblea del Consorzio ha approvato il bilancio di previsione 2014, che ha limitato l’invitabile aumento, nonostante che tutto aumenti in questo periodo di gravissima crisi, che pare non aver fine. Un aumento assai ridotto, dopo quello dell’anno scorso, + 6,7%, che però ha costituito un’eccezione. Se guardiamo infatti all’andamento dei costi, balza evidente quanto si è riusciti a restare ben al di sotto del tasso di inflazione: in termini assoluti, potremmo affermare che il nostro costo è invariato se non anche in diminuzione. Ma il parametro economico non è l’unico criterio di analisi della nostra attività, forse neppure quello più importante. Vale infatti assai di più l’efficienza della distribuzione, soprattutto quando l’acqua è scarsa: in questo siamo orgogliosamente consapevoli di lavorare in un modo egregio, senza mai indulgere nell’autocompiacimento e nello sforzarci per migliorare sempre di più.

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.