Competenza: si torna al 90%

La veloce discesa dei livelli del lago di Como e del lago di Iseo impongono di ridurre al 90% la nostra erogazione, così da poter garantire l’ultima parte del periodo irriguo. Dopo aver garantito una dispesa sempre prossima al 100%, da oggi, entro i prossimi due giorni, tutte le bocche saranno portate al 90%.

La misura è inevitabile ma non grave: siamo già sul finire del cosiddetto ‘periodo di punta’ del fabbisogno, che abbiamo potuto soddisfare pienamente, mentre la circolazione delle acque secondarie è ormai ben innescata, aiutando nello smussare punti di eccessiva criticità. I dati della produzione, a raccolto concluso, saranno la migliore testimonianza della qualità del nostro servizio irriguo.

Go to top

Informativa sui cookies

Il sistema di gestione dei contenuti Joomla e il software di conteggio accessi installato in questo sito utilizzano i cookies per migliorare le funzioni di navigazione. Cliccando sul bottone arancione avrai fornito il tuo consenso e questo avviso non verrà più mostrato. Se non accetti l'uso dei cookies abbandona questo sito web.